PARTONO OGGI ALLE 8,00 LE ATTESISSIME GARE DEL CONCORSO INTERNAZIONALE CSI3* E CSI1* NEL MAGNIFICO CONTESTO DE LA BAGNAIA. ATTESI AL VIA, OLTRE AGLI ITALIANI, CAVALIERI IN RAPPRESENTANZA DI 11 NAZIONI

Bagnaia (Siena) – Con la giornata odierna prendono il via le competizioni della 29esima edizione del concorso internazionale La Bagnaia Jumping. La location dell’evento e il rodatissimo comitato organizzatore mandano in scena anche quest’anno una vera kermesse sportiva che ha una duplice mission: magnificare la disciplina regina tra gli sport equestri – il salto ostacoli – coniugandola con uno spettacolo fruibile dal grande pubblico che di anno in anno conferma il proprio gradimento con una presenza sempre più significativa. La Bagnaia Jumping 2015 si divide in due appuntamenti internazionali: uno a tre stelle e uno monostella. A raccogliere la sfida dei percorsi disegnati dal francese Frédéric Cottier (lo stesso dei Weg della Normandia) hanno risposto in 160, per un totale di 270 cavalli partenti. La dotazione del concorso, in cui si disputano categorie qualificanti per le Olimpiadi di Rio, è di ben 175mila euro, con tanto di vettura – una splendida Infiniti offerta da Infiniti Automotive Morini – quale special prize al vincitore del Gran Premio La Nazione di domenica Grande attesa quindi per i percorsi che si avvicenderanno nei prossimi giorni sul terreno di gara di La Bagnaia, contornato come di consuetudine da stand espositivi dedicati all’eccellenza del made in Italy. Le gare di oggi prendono il via alle ore 8,30 e la prima campana suonerà per la categoria dello Csi1* titolata Cavallo Magazine. A seguire, tre categorie del ‘tre stelle’ di cui l’ultima del pomeriggio, la ‘grossa’ come si dice in gergo, sarà qualificante per il GP di domenica. L’ingresso al pubblico è gratuito.

Per ulteriori dettagli, aggiornamenti e live streaming è possibile consultare www.cavallomagazine.it e www.labagnaiajumping.com

BAGNAIA PRESS OFFICE Paolo Manili +39 393 9389635 ufficiostampaBagnaia@gmail.com

Comment