Murlo (SI) – Una gara emozionante, aperta fino all’ultimo percorso quella che è andata in scena nel premio Kep Italia, la 1.35 penultima competizione dello Csi2* 2019 al Bagnaia Jumping Show. Ed è stato proprio l’ultimo binomio in campo, composto da Massimo Grossato in sella a Aurane de Baugy, a piazzare la zampata vincente. 65 punti e un tempo di 46.86 sono stati i plus imposti dal fuoriclasse piemontese a testimonianza di un momento di forma eccellente e valevoli per il primo posto nella classifica della categoria. Alle sue spalle la brava Francesca Ciriesi, leader fino all’ultimo con Sansa 2 con 65 in 48.31, che ha dovuto però cedere il passo, proprio alla fine, a Grossato in virtù del cronometro. Terzo sul campo partenti di 68 binomi è stato Roberto Consumati con Zeyland Bk (65-48.44).

Comment